News
01/05/2017
Vi inviatiamo a provare questa sana e deliziosa ricetta, la “Zuppa d'orzo dell'Athos” cucinata con l'orzo del Mulino del Precassino
10/10/2016

Domenica 9 ottobre si è tenuta l’inaugurazione ufficiale del Mulino del Precassino e della sua pesta

13/07/2016
Anche la radio parla del nostro mulino.
Mercoledì 13 luglio, il Precassino c’era.



Sabato 27 maggio 2017, dalle ore 10 alle ore 15,
vi aspettiamo tutti per la Giornata Svizzera dei Mulini a Cadenazzo

Per il secondo anno consecutivo l’Associazione Antico Mulino del Precassino di Cadenazzo ha il privilegio di partecipare alla Giornata Svizzera dei Mulini, con il suo mulino e la sua pesta.

L’Associazione Svizzera degli Amici dei Mulini (ASAM) lancia ogni anno questa piacevole giornata, durante la quale in tutta la Confederazione i mulini aprono le loro porte ai visitatori.

Per questa speciale occasione i membri dell’Associazione saranno presenti al Mulino con una fornita buvette e ai visitatori verrà offerta una genuina minestra d’orzo.

La giornata avrà luogo con qualsiasi tempo.

 

L'Associazione dell'Antico Mulino del Precassino si prefigge di poter ripristinare il mulino di Cadenazzo ormai in disuso da moltissimi anni. Con molto entusiasmo e spirito d'iniziativa si cercherà di ridar vita a questo edificio del passato che merita senz'altro l'attenzione che gli si vuol dare.



Non sarà facile, ma si spera di poter rendere accessibile il tutto alla popolazione, ai turisti, alle scuole e a tutti coloro che sono interessati. È previsto inoltre inglobare in futuro il mulino del Precassino in un itinerario storico ancor più importante che collega il Piano di Magadino alla regione della Carvina al di là del Monte Ceneri.

Il nostro statuto è a vostra disposizione.

Il comitato nel 2015 è formato da:
Dante Rossetti (presidente),
Elio Boiani (vice presidente),
Rodolfo Widmer (segretario e archivista),
Paolo Panscera (cassiere),
Athos Caccia (membro),
Candido Gambetta (membro),
Giulia Lepori (membro),
Filippo Rosini (membro),
Giovanni Sciuchetti (membro).

 

Assenti sulla foto: Giuseppe di Rienzo e Filippo Rosini







Powered by KeyDesign SA